Benvenuto - Qui troverai gli ultimi Contenuti inseriti

 

05/04/2015
14:13:40

L’Autoguarigione: Processo Cerebrale?

Il corpo umano possiede delle capacità di autoguarigione che si manifestano anche in condizioni patologiche gravose.

Definito scientificamente come guarigione spontanea, detto fenomeno sembra avere quale substrato anatomo – fisiologico l’asse ipotalamo-ipofisario- sistema immunitario.

Esso sembra essere il responsabile, in date circostanze, della produzione di ormoni e molecole favorenti l’autoguarigione.

La PNEI è la scienza a cui dobbiamo tali evidenze.

        Continua - vai  Ultima Página

 


04/04/2015
03:25:03

La cura del cancro richiede una massiccia pulizia del fegato, del colon e dei reni.

Noi trascorriamo tutta la nostra esistenza negando la malattia e la morte, cosicche´, quando ci troviamo a doverle affrontare, non solo siamo impreparati, ma dobbiamo ricostruire il nostro intero sistema di valori.

Niente potrà curare il vostro cancro se continuate a mangiare carni adulterate, usare prodotti farmaceutici, impiegare cosmetici e prodotti per la cura personale contenenti prodotti chimici tossici, spruzzare antiparassitari sul vostro prato ed usare creme solari inappropriate.

Il consumo di carni trattate con il nitrito di sodio è nocivo per la vostra salute quasi quanto fumare sigarette.

        Continua - vai  Ultima Página

 


07/11/2014
01:50:16

Il Micelio (DXN GL)

Il micelio è l’apparato vegetativo dei Funghi, ed è formato da un intreccio di filamenti detti ife, (in realtà sono dei tubuli entro cui scorre ilprotoplasma), le ife possono essere mono o multicellulari, nei multicellulari le singole cellule sono delimitate da pareti che prendono il nome di setti, (per l’osservazione è necessario il microscopio).

Tuttavia i setti sono dotati di un foro che permette il passaggio delprotoplasma.

L’insieme di queste ife costituiscono il vero corpo (Tallo) del fungo (non il frutto, che viene chiamato carpoforo o sporoforo).

È possibile che il micelio derivi il suo nome da Pier Antonio Micheli, botanico del Settecento che per primo cominciò a studiarne la natura.

        Continua - vai  Ultima Página

 


07/11/2014
01:26:45

Il corpo: una "FABBRICA" complessa.

Per funzionare il corpo umano abbisogna di alcune condizioni ben precise chiamate: costanti fisiologiche -

Temperatura corporea di circa 37°C, pressione arteriosa intorno a 130/70, PH del sangue solidamente all'interno del range 7,3-7,4

Discorstarsi da questi parametri è sinonimo di assunzione di rischi.
Prima di tutto per la salute ma anche per la vita stessa.


Una forza vitale intelligente, chiamata omeostosi, veglia giorno e notte sull'insieme dei fenomeni permettendo l'equilibrio dei parametri fisiologici vitali.

        Continua - vai  Ultima Página

 





Motore di Ricerca Interno


 

 

 

 

 

 

08/04/2015
00:49:00

Alimentazione - Cancro - Fattori di crescita - poliammine - Glucidi

Philippe LAGARDE Specialista in oncologia università di Parigi e Direttore del riparto di oncologia Centro SH San Marino,


Dobbiamo in un primo momento distinguere due aspetti differenti:


1 – La nutrizione anti-cancro che si riferisce alla prevenzione della malattia,

2 – Il trattamento nutrizionale specifico del malato di cancro.


Si capisce che la prevenzione si indirizza a gente sana mentre i malati di cancro hanno problemi fisici, meccanici, biologici e mentali che necessitano una nutrizione anche adatta a questi fattori

        Continua - vai  Ultima Página

04/04/2015
03:18:08

Acidi urici e infiammazioni:

Acidi urici e infiammazioni:

che cos’è l’acido urico e quali disturbi provoca.

Cause e rimedi naturali e olistici più efficaci per eliminarli “Aritmie, gonfiori, stanchezza, gastriti e dolori diffusi possono essere spesso la spia di un surplus di acidi urici nell’organismo.

Pochi lo conoscono e quasi nessuno lo controlla. In realtà, sono 13 milioni gli italiani che ne soffrono, mettendo in pericolo cuore, reni, circolo e cervello.

        Continua - vai  Ultima Página

01/02/2015
23:26:38

L'Aspartame fa Male o non fa Male?

I dolcificanti sono entrati a far parte della nostra vita quotidiana e spesso le persone li preferiscono allo zucchero in quanto non fanno ingrassare.


L’aspartame è uno di questi ed è anche al centro di una controversia a livello internazionale che lo vede da una parte come innocuo e dall’altra come potenzialmente nocivo alla salute.

Sì, perché secondo alcuni ricercatori, fa male e provoca tumori.

Presente ormai in numerosi prodotti assunti ogni giorno, dalle gomme da masticare alle caramelle fino alle bibite dietetiche che hanno zero calorie ma non per questo sono innocue per l’organismo.

        Continua - vai  Ultima Página

07/11/2014
01:35:42

La Dieta nei pazienti Oncologici.....!!

Dieta ricca di Frutta fresca di stagione e Verdura fresca (per entrambe: da 10 a 15 porzioni al giorno);

Per le Verdure, vale il seguente schema quotidiano:

1) Bulbi di verdura: (Aglio), (cipolla), etc...).

2) Fiori di Verdura: (broccoli), (cavolfiore, etc..).

3) frutti di Verdura: (Pomodori [soltanto piccoli], (Zucchine, etc…); No (Zucche).

4) foglie di Verdura: (Spinacio), (Lattughe, etc..).

5) Radici di Verdura: (Carote), (Pastinaca), etc.. [NO (Barbabietole da zucchero)];

        Continua - vai  Ultima Página


21/04/2015
12:54:03

Alimentazione - Cancro - Fattori di crescita - poliammine - Glucidi

Philippe LAGARDE Specialista in oncologia università di Parigi e Direttore del riparto di oncologia Centro SH San Marino,



Dobbiamo in un primo momento distinguere due aspetti differenti:


1 – La nutrizione anti-cancro che si riferisce alla prevenzione della malattia,

2 – Il trattamento nutrizionale specifico del malato di cancro./span>

Si capisce che la prevenzione si indirizza a gente sana mentre i malati di cancro hanno problemi fisici, meccanici, biologici e mentali che necessitano una nutrizione anche adatta a questi fattori.

        Continua - vai  Ultima Página

 

01/02/2015
23:32:39

VACCINI E NUOVE MALATTIE

Una malattia infettiva non è mai provocata esclusivamente da un agente esterno, da un virus o da un batterio.

E’ fondamentale l’interazione con lo stato di salute della persona che ne entra in contatto.

In alcuni periodi dell’anno, il meningococco, per esempio, è ospite abituale del naso fino al 40% dei bambini.

Lo streptococco può provocare in alcune persone una tonsillite, in pochi bambini può causare una malattia reumatica, ma altre volte non causa alcuna patologia.


        Continua - vai  Ultima Página

 

07/11/2014
01:40:57

Le 5 leggi biologiche per la salute e il benessere naturale TUMORE AL FEGATO

Per la Medicina contemporanea esistono molte tipologie di tumori maligni del fegato, fra quelli primitivi i più importanti sono l'epatocarcinoma, il colangiocarcinoma e l'angiosarcoma.

L'epatocarcinoma (anche carcinoma epatocellulare o HCC) è senza ombra di dubbio il più importante tumore maligno dell'organo epatico.


Le cause principali alla base della formazione di un epatocarcinoma sono da ricercarsi in due tipologie di epatite, l'epatite B e l'epatite C, infatti la stragrande maggioranza (70% circa) di coloro che sono colpiti da tumori maligni primitivi del fegato sono soggetti risultati positivi ai sopracitati virus.

        Continua - vai  Ultima Página

 

07/08/2014
14:47:00

“La chemioterapia è cancerogena”. Confermato dall’OMS

Sembra una barzelletta, purtroppo è tutto vero: la chemio è cancerogena.

Sì, avete letto bene: la terapia che dovrebbe curare i tumori, in realtà in alcuni casi è un agente che ne scatena l’insorgere.


In realtà, c’è da dire che già da tempo si conoscono gli effetti collaterali di questa cura.

Per fare un esempio, già nel 1938 il farmaco DES, usato principalmente per curare il cancro alla mammella, era stato messo in discussione per i suoi noti effetti collaterali, anche nel lungo termine. Tuttavia, il DES uscì fuori commercio solo nel 1970, sostituito dall’altrettanto discusso TAMOXIFEN.

        Continua - vai  Ultima Página

 

 

Le Ultime News Salute


  
Salute
12/09/2015
AGRUMI: il consumo quotidiano aumenta il rischio di melanoma

Leggi   Ultima Página


Salute
12/09/2015
La cura Di Bella è più efficace e meno costosa. Il Giudice: ‘La paghi lo stato

Leggi   Ultima Página


Salute
12/09/2015
Allerta Tamoxifene, cura il tumore al seno ma ne sviluppa uno più aggressivo

Leggi   Ultima Página


Salute
12/09/2015
IL FLUORO rallenta il cervello e fa sviluppare il tumore

Leggi   Ultima Página


Salute
12/09/2015
Cancro al seno: speranze dall’oncoimmunoterapia

Leggi   Ultima Página


Salute
12/09/2015
Tumori: radioterapia puo' inibire sistema immunitario

Leggi   Ultima Página


Salute
05/03/2015
Colon, nuova tecnica a Palermo: il paziente eviterà il «sacchetto»

Leggi   Ultima Página


Salute
27/08/2014
Pistacchi: riducono il rischio di malattie cardiache nelle persone con diabete di tipo 2

Leggi   Ultima Página


Salute
27/08/2014
Tumore al seno: scoperta mutazione che aumenta il rischio

Leggi   Ultima Página


Salute
27/08/2014
Epidemie batteriche causate da variazioni ambientali

Leggi   Ultima Página



  Ci sono -  106  -  Contenuti  -  Pagina  1  di  11  -  [  1   2   3   Ultima Página  ]


Utenti Connessi: 550



Portale di Informazione
| DISCLAIMER | COME CONTATTARCI | TOOL WEBMASTER | PRIVACY |
 

 

 

 

 

 



Motore di ricerca interno Carcinomaepatico.it

Condividi Sui SOCIAL -

Facebook Twitter Delicious Digg Stumbleupon Favorites More

Mi raccomando,
non fate come me che ho deciso di diventare il medico di me stesso,
rivolgetevi sempre al vostro medico di fiducia
,
è lui la figura preposta dallo stato italiano per darvi consigli relativi alla vostra salute....

 


I miei sono solo PARERI PERSONALI, non intendo suggerirvi nulla, non sono un medico e non ho le competenze per darvi consigli,
vi racconto solo la mia storia e come mi curo, per qualsiasi problema non fate come me che sono pazzo,
rivolgetevi sempre al vostro medico di fiducia-
| Nota | Dove contattarmi | Disclaimer |

Utenti Connessi: 550

Privacy Policy